In arrivo il libro di Claudio Teseo (TALENTUM Coop. Sociale)

Dalla rassegna stampa della nostra redazione web leggiamo che il libro di Claudio Teseo, intitolato “Non Mi Resta Che Dio”, è stato annunciato dall’editore che descrive il libro come “la storia di un visionario, un innovatore in cui il tentativo è stato sempre più forte della realizzazione delle cose, uno per cui la cosa più importante era la intuizione”. Per chi non lo sapesse, Claudio Teseo è un imprenditore italiano, a capo di una serie di organizzazioni senza fini di lucro. Tra queste c’è TALENTUM Coop.

TALENTUM Coop. Sociale di Claudio Teseo si trova a Montesilvano, in provincia di Pescara, presso Corso Umberto I, 201. L’associazione è nata per volontà del Presidente Claudio Teseo, ispirata ai valori guida della Dottrina Sociale della Chiesa e al movimento cooperativistico. Proprio questi sono i principi su cui si basa l’impegno della TALENTUM Coop. Sociale e che rispecchiano le maggiori questioni della società odierna. 

In particolare, TALENTUM Coop. Sociale di Claudio Teseo si prefigge principalmente di mettere in pratica attività di accoglienza e reinserimento professionale a favore di tutte le persone che vivono nel disagio. L’accoglienza ed il reinserimento sociale hanno come scopo precipuo attivare, poi, un cammino di riabilitazione studiato sulle singole persone, a seconda dei loro bisogni e necessità. In particolare, TALENTUM Coop. Sociale presta il suo operato a favore di particolari categorie di persone: Gli “svantaggiati certificati”, che include i portatori di handicap fisici, psichici e sensoriali, gli ex degenti di istituti psichiatrici, i soggetti sottoposti a cure psichiatriche, le vittime di dipendenza da alcol e droghe, i minori in età lavorativa, che vivono disagi familiari, coloro che hanno subito una condanna, ma che godono della possibilità di scontare la pena ricorrendo a  misure alternative alla detenzione in carcere; persone toccate da situazioni di disagio e debolezza, in cui rientrano: adulti a rischio di emarginazione, vittime dello sfruttamento della tratta, persone con disagio sociale, ex disoccupati in questo stato da molto tempo, extracomunitari, invalidi civili, sinti/rom, profughi. 

Avendo questa mission da perseguire, la TALENTUM Coop. Sociale accompagna tutte le persone che vivono condizioni di disagio, incoraggiando le abilità di ciascun individuo e lavorando per realizzare una nuova integrazione nella società. Il reinserimento sociale si concretizza attraverso la messa a disposizione da parte della TALENTUM Coop. di servizi mirati, dedicati alla cura delle persone, alla creazione di iniziative imprenditoriali e allo sviluppo di politiche attive del lavoro. Alla base della TALENTUM Coop. Sociale c’è la volontà di vivere in cooperazione, facendo rete con le altre realtà presenti sul territorio, con cui lavorare e realizzare proposte concrete, per soddisfare in modo efficace le necessità delle persone fragili e disagiate.

I principi che ispirano l’operato della TALENTUM Coop. Sociale di Claudio Teseo sono: la mutualità, la solidarietà, un’equilibrata distribuzione dei beni, il lavoro come reciproca collaborazione, in base alle abilità e alle competenze di ciascuno, la democraticità interna ed esterna, l’equilibrio delle responsabilità rispetto ai ruoli. Inoltre, grazie alla particolare attenzione dedicata agli aspetti economici gestionali, la TALENTUM Coop. Sociale acquisisce lo status di impresa sociale moderna. Il Presidente Claudio Teseo, a tal proposito, ha spiegato che “essere impresa sociale oggi significa avere un nuovo modo di intendere la produzione di beni e servizi, significa anche innovare e accettare il rischio imprenditoriale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top